newsFalegnameria Scarfia: per rimodernare casa rinnovando i vecchi mobili
interior design

Falegnameria Scarfia: per rimodernare casa rinnovando i vecchi mobili

La casa è l’estensione della nostra esteriorità ed è importante tra le quattro mura sentirsi a proprio agio. Tuttavia spesso i mobili che tanto amorevolmente abbiamo scelto ci stancano. Può accadere per la monotonia, per i gusti che mutano o per l’usura del tempo. Così quella cucina che ci faceva tanto impazzire ci piace sempre meno. Stare in una casa, il cui ambiente piace, è rilassante e rigenerante per la mente. Da un giorno all’altro cambiare mobilio non è semplice, spesso è necessario un grosso esborso economico. Allora cosa fare? Si può rimodernare casa rinnovando i vecchi mobili. Qui entra n gioco la Falegnameria Scarfia che opera a Milano dal 1974. L’artigianalità di Scarfia non solo crea mobili di alta qualità, ma rinnova anche mobili dandogli una nuova linfa. Il pregio dell’artigianalità inoltre è nell’autenticità, nella possibilità di avere un pezzo unico. Per chi odia il solito arredamento, le cucine in serie che sembrano tutte uguali, la falegnameria può essere la giusta risposta. Una falegnameria esperta non si occupa solo di mobili su misura, ma sa con maestria rinnovare i vecchi mobili. In questo modo avrete dei mobili unici e inimitabili. Trasformare i mobili da l’opportunità di adeguare la casa a i propri gusti, per creare un’ambente bello e confortevole.

I vantaggi di rimodernare casa rinnovando i mobili vecchi

Un primo vantaggio è sicuramente quello economico, modificare la cucina spesso è più vantaggioso rispetto all’acquisto d una nuova. Inoltre rivolgendovi a una falegnameria sarete certi di vedere la vostra idea prendere forma, la Falegnameria Scarfia, infatti è esperta in progettazione. Un altro vantaggio è anche dettato dal buon senso, spesso infatti i mobili che non ci piacciono più sono ancora buoni e sarebbe un vero peccato buttarli. In tal senso Scarfia riuscirà ad estrarre tutto il potenziale estetico per rimodernare casa. Spesso i mobili hanno semplicemente bisogno di una ventata di freschezza, per cambiare letteralmente aspetto o stile. Modificare i mobili, poi, abbraccia anche quella mentalità green che è contro il consumismo usa e getta, ma è proteso alla valorizzazione di ciò che abbiamo. I mobili quando sono di qualità mantengono dei pregi che non sfioriscono con il passare del tempo, quindi meritano una seconda possibilità. Inoltre, se un tempo amavate così tanto una cucina sembra difficile che adesso non abbia più nulla di attraente. Che voi vogliate fare una piccola modifica o grossi cambiamenti, una falegnameria professionale saprà come soddisfare le vostre aspettative. Oppure se avete una buona manualità, una vena artistica e amate mettervi alla prova, potreste voi stesso rinnovare l’arredamento. Vediamo alcuni consigli per rimodernare casa rinnovando i mobili vecchi.

Rimodernare la cucina

La cucina è il fulcro della casa specie per chi sta spesso ai fornelli. Tuttavia, proprio la cucina può aver bisogno di un restyling. Pranzi, cene, il calore del forno e dei fornelli possono trasformare la cucina in un campo di battaglia. Ma prima di comprarne una va valutato attentamente, cosa esattamente non va e cosa invece può essere preservato anziché lanciarsi in un nuovo acquisto facendo di tutta un’erba un fascio. Ad esempio, se l’estetica della cucina vi aggrada ma gli elettrodomestici sono oramai obsoleti potreste aver bisogno semplicemente di nuovi dispositivi. In tema invece di rinnovamento mobili, spesso le ante subiscono una forte usura. Cambiando semplicemente le ante la cucina può acquistare un volto nuovo. Potreste scegliere infatti ante differenti, sia per stile che funzionalità rivoluzionando la cucina. Un altro piccolo accorgimento può essere cambiare il top. Un top rovinato, graffiato, distrutto può far sembrare anche la cucina più bella un rottame. Un trend molto in voga è rinnovare la credenza. Se avete una vecchia credenza e volete valorizzarla, la falegnameria potrà renderla più bella che mai.

Armadi ed ante

Gli armadi spesso dopo anni possono apparire davvero demodè, ma se sono di buona qualità magari hanno semplicemente bisogno di essere svecchiato, per avere una nuova luce. Anche in questo caso si potrebbe optare per una sostituzione della ante. In questo modo non solo eliminerete delle ante rovinate, ma potreste scegliere un design più accattivante. Ad esempio, se avete un armadio a muro cambiare la struttura potrebbe essere uno spreco di denaro, se è ancora in buono stato ma si possono rivoluzionare le finiture per avere un nuovo armadio senza andare in un negozio di arredamenti. Per rimodernare casa talvolta non servono grossi lavori, ma anche piccole operazioni di dettaglio, purché eseguite in modo qualitativamente eccelso. Anche un nuovo particolare aggiunto ai vostri vecchi mobili, può migliorare l’aspetto di una stanza.

Verniciature

La Falegnameria Scarfia si occupa anche di eccellenti verniciature. La verniciatura può essere un potente strumento per rimodernare mobili vecchi. Una credenza, un comò una libreria che possano sembrarvi noiosi e vetusti, possono diventare moderni con la giusta verniciatura. La verniciatura può avere diversi colori o stili opaca, brillante, satinata con risultati diversi.

Scarfia

Falegnameria a Milano dal 1974.  Arredamenti su misura. Servizi taglio legno.

Indirizzo: Via San Cristoforo, 74
20090 Trezzano Sul Naviglio (MI)
Tel: 02.31056771
Fax: 02.31056771
Cell: 392.9130908
Mail: info@falegnameriascarfia.it